Irish Scones

Irish Scones

Il primo scones non si scorda mai! Il mio l’ho mangiato in Irlanda, precisamente al “Queen of Tarts” di Dublino, seduta ad un minuscolo tavolino in marmo bianco, di fronte ad una tazza di tea bollente, in un frizzante pomeriggo di inizio Settembre. Quando me lo hanno portato, appoggiato su un piattino vintage di ceramica inglese, ho seguito subito la tradizione. Prima l’ho tagliato a metà, l’ho generosamente spalmato di burro morbido, poi di marmellata di lamponi e infine pure di clotted cream: non vi dico neanche che goduria, penso si possa facilmente intuire! Sono uscita da quella bakery soddisfatta e curiosa di provarne ancora.

Così, seguendo una ricetta di Gemma, un’irlandese doc, ho tentato di replicarli a casa. Gli scones hanno una consistenza molto particolare, a metà tra un biscotto e il pane: croccanti fuori, umidi e densi all’interno. Diciamo che sono una specie di focaccina soffice da farcire a piacimento e che sono ideali per la merenda.

I consigli per degli ottimi Irish Scones:

  • Il burro deve essere freddo, ridotto in piccoli pezzi (ecco perché va grattugiato) e distribuito equamente nell’impasto; in questo modo in cottura l’acqua in esso contenuta evaporerà creando appunto vapore che permetterà agli scones di crescere.
  • Gli ingredienti liquidi (uovo e latte) vanno aggiunti poco per volta a seconda del potere di assorbimento della farina poiché l’impasto non deve risultare particolarmente umido. Inoltre se ne avanza un po’, potrete usarlo per spennellare gli scones in seguito, anziché usare altri ingredienti.
  • L’impasto va lavorato il meno possibile per evitare che gli scones diventino duri e pesanti.
  • Dopo aver tagliato i primi scones, gli scarti possono essere impastati nuovamente una sola volta. Quello che avanza unitelo con le mani; sarà meno bello esteticamente ma indubbiamente buono.
  • Al posto dell’uvetta si possono usare frutti di bosco, frutta secca, gocce di cioccolato o qualsiasi altra cosa vi piaccia.

Irish Scones

Irish Scones

5 from 1 reviews
Irish Scones
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Il 17 Marzo in Irlanda è il giorno di San Patrizio. Come celebrarlo al meglio se non con degli ottimi scones? Tutti vanno pazzi per queste soffici focaccine all'uvetta che si mangiano all'ora del tea, farcite con panna e marmellata.
Author:
Tipo di ricetta: Merenda, Colazione, Ricette Irlandesi
Dosaggio: Per 12 scones
Ingredienti
  • 500 g farina "00"
  • 60 g zucchero
  • ½ cucchiaino di sale
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 110 g burro freddo da freezer
  • 230 ml latte intero
  • 1 uovo
  • 100 g uvetta sultanina
  • ½ bicchiere di rhum o amaretto
  • mandorle a lamelle q.b.
  • 200 ml panna da montare
  • marmellata di lamponi q.b.
Procedimento
  1. Mettere il panetto di burro in freezer per 2 ore, poi grattugiarlo con una grattugia a fori larghi.
  2. Mettere in ammollo l'uvetta nel liquore per almeno 1 ora, prima dell'inizio della preparazione.
  3. Versare la farina in una ciotola capiente, unire il sale e il lievito, poi mescolare.
  4. Aggiungere il burro e distribuirlo tra gli ingredienti secchi con una forchetta.
  5. Strizzare l'uvetta ed unirla al composto.
  6. Separatamente, sbattere un uovo con il latte.
  7. Versare gli ingredienti liquidi nella ciotola con la farina un po' per volta. Mescolare il meno possibile; quel tanto che basta per formare un impasto.
  8. Compattare l'impasto su un piano di lavoro leggermente infarinato e stenderlo con un matterello fino allo spessore di 2-3 cm.
  9. Ricavare quanti più possibile scones con uno stampino scanalato del diametro di 3 cm.
  10. Disporli su una teglia, foderata con carta forno, e spennellarli in superficie con l'avanzo di latte e uovo. Se si vuole, si possono cospargere con delle mandorle a lamelle.
  11. Infornare a 190°C e cuocere in modalità statica per 15-20 minuti.
  12. Una volta completamente freddi, si possono tagliare a metà e farcire con marmellata e panna montata.

Irish Scones

Irish Scones


Ti è piaciuto questo post? Iscriviti alla newsletter e seguimi tramite i social media per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità!
Se rifai una delle mie ricette, scatta una foto ed usa l’hashtag#cinnamonloverblog .
Farai parte della mia gallery su Instagram!

 

Continue Reading

Stelle glassate allo zenzero e miele

“Star shining bright above you…”, cantava Ella Fitzgerald in una nota canzone degli anni ’50. In effetti, nei mesi invernali, la luce è una di quelle cose che mi manca di più e quindi la cerco altrove. Spesso mi ritrovo alla finestra a fissare le stelle, quei puntini luminosi che brillano di luce propria incastonati nell’atmosfera terrestre, e a chiedermi se siano davvero in grado di far avverare i desideri. Nel dubbio, chiudo gli occhi e ci provo lo stesso.

Strano come per una volta un rituale notturno così routinario sia stato in grado di ispirarmi una ricetta. E non una qualunque bensì dei croccanti biscotti speziati, dal profumo pungente e aromatico di zenzero e limone, addolciti da tutta la bontà del miele. In più, sopra ci ho messo pure la glassa per renderli bianchi e lucidi come gli astri in cielo, mica male no?

Penso proprio che continuerò ad appostarmi vicino alla finestra con il naso all’insù, solo che da ora in poi lo farò con un bel barattolo di questi biscotti qui e una tazza di tea fumante. Così il freddo e le giornate corte diventeranno solo un piccolo dettaglio. In fondo si sa, i dolci hanno il potere di migliorare ogni cosa.

 

Qui in basso trovate la videoricetta con tutti i passaggi step by step! Per non perdervi i prossimi video e le prossime ricette iscrivetevi al canale Youtube cliccando qui.

5 from 1 reviews
Stelle glassate allo zenzero e miele
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Dei croccanti biscotti di frolla speziata allo zenzero e limone, addolciti dalla bontà del miele. Queste stelle glassate sono irresistibili in inverno, insieme ad una tazza di tea.
Author:
Tipo di ricetta: Biscotti, Pasta frolla, Merenda
Dosaggio: Per 25 biscotti
Ingredienti
  • PER LA FROLLA SPEZIATA:
  • 250 g farina "00"
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 80 g zucchero di canna
  • 1 pizzico di sale
  • 50 g miele millefiori
  • la scorza grattugiata di un limone
  • 80 g burro
  • 1 uovo
  • PER LA GLASSA:
  • 1 albume d'uovo
  • qualche goccia di succo di limone
  • 150 g zucchero a velo
Procedimento
  1. In una ciotola, unire la farina, il lievito, lo zenzero in polvere, la scorza di limone grattugiata e un pizzico di sale. Mescolare con un cucchiaio.
  2. Aggiungere poi lo zucchero, il miele e il burro freddo a cubetti. Cominciare ad impastare con le punte delle dita fino ad ottenere un composto sabbioso.
  3. In ultimo, unire l'uovo e amalgamare gli ingredienti fino ad ottenere un panetto compatto.
  4. Far riposare la frolla in frigorifero per mezz'ora.
  5. Stendere sottilmente la frolla e ricavare dei biscotti con un cookie cutter a forma di stella.
  6. Cuocere i biscotti in forno preriscaldato a 180°C, in modalità statica, per 10 minuti.
  7. Per la glassa: montare a neve un albume d'uovo, aggiungere qualche goccia di succo di limone e poi lo zucchero a velo, poco per volta.
  8. Versare la glassa in una sac à poche e glassare i biscotti.
  9. Far asciugare i biscotti a temperatura ambiente per almeno una notte prima di riporli in una scatola ermetica.
Ti è piaciuto questo post? Iscriviti alla newsletter e seguimi tramite i social media, cliccando direttamente in alto a destra nella home page per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità!
Se rifai una delle mie ricette, scatta una foto ed usa l’hashtag #cinnamonloverblog . Farai parte della mia gallery su Instagram!
Continue Reading