Tortine soffici allo yogurt, limone e mandorle [senza burro]

Questi muffins allo yogurt, limone e mandorle sono fatti per quelle mattine in cui si ha voglia di lentezza, si ha voglia di assaporare il gusto del caffè insieme ad un dolcino caldo appena sfornato.  Si preparano in poco meno di 10 minuti, si sporca pochissimo e si ottengono delle soffici tortine umide al punto giusto, profumatissime di limone fresco e fatte con ingredienti genuini, quelli che si hanno quasi sempre in dispensa. In pratica, questa è sicuramente una di quelle ricette jolly, da tenere sempre bene a mente, quando si ha poco tempo a disposizione ma non manca la voglia di presentare qualcosa di fatto con le proprie mani.

La mia mamma le ha sempre preparate sin da quando io e le mie sorelle eravamo piccole tanto che sono diventate il suo asso nella manica: le preparava per la colazione, le portava ai compleanni, alle feste della scuola, a casa degli amichetti per la merenda. Hanno sempre riscosso successo e di tanto in tanto, mi piace prepararle ancora, per fare un tuffo nei ricordi d’infanzia e ripercorrere con la mente quelle giornate.

I dolci casalinghi sono il mio comfort food per eccellenza, mi piace mescolare gli ingredienti nella ciotola, mi piace portarli a tavola, mi piace soffermarmi ad annusare il profumo che emanano e che in un attimo inonda casa. Per me, nulla può essere paragonato alla sensazione di benessere che si prova nello sfornare un buon dolce. E’ un gesto che trovo terapeutico ed appagante e che soprattutto ti rimette in pace con il mondo. Quindi se anche a voi capita di avere avuto una giornata pesante, rompete le uova e preparate queste tortine: è il rimedio migliore per riportare il buonumore

Ingredienti per 12 muffins:

3 uova

125 g yogurt intero o al limone

70 g olio di semi di girasole

175 g zucchero semolato

250 g farina 00

1 bustina di lievito per dolci (16 g )

1 pizzico di sale

la scorza di un limone grande non trattato

mandorle a lamelle q.b.

1) Preriscaldate il forno in modalità statica a 180°C.

2) In una ciotola, rompete le uova, unite lo zucchero e cominciate e montarle con le fruste elettriche. In seguito, unitevi l’olio, lo yogurt e tutta la scorza di limone grattugiata ed amalgamate bene.

3) In un’altra ciotola, setacciate bene la farina con il sale ed il lievito.

4) Versate gli ingredienti secchi in quelli liquidi e mescolate quel tanto che basta per sciogliere tutti i grumi ( i muffins non vanno mai mescolati troppo, se si vuole ottenere una consistenza umida e soffice).

5) Infornate i muffins per 15-20 minuti ( fate sempre la prova stecchino). Lasciate raffreddare su di una gratella per dolci e spolverate a piacere con zucchero a velo.

Le tortine allo yogurt, limone e mandorle si conservano sotto una campana di vetro per 3-4 giorni. Volendo, potreste anche profumare l’impasto con della zest di arancia e/o arricchirlo con gocce di cioccolato.

Se questa ricetta ti è piaciuta e vorresti vederne delle altre allora iscriviti al mio website e seguimi tramite i canali social, cliccando direttamente in alto a destra nella home page per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità! Ti aspetto!

Se rifai una delle mie ricette, scatta una foto e  taggami su Instagram con l’hashtag #cinnamonloverblog .

Continue Reading

Lo Sweet Table di Halloween

C’è a chi piace e a chi non piace, eppure Halloween è una di quelle festività che non passa mai inosservata. Chiude il mese di Ottobre ed inaugura i pomeriggi corti di Novembre, le nebbie mattutine, il cielo terso della sera. Io di solito, intaglio la zucca, mi procuro qualche addobbo e ovviamente ne faccio un’occasione per preparare qualche dolcetto a tema. Non si sa mai! Potrebbe capitare che bussi alla porta qualche bambino questa notte, no? Ecco che allora ho riunito in questo post qualche idea semplice ma d’effetto per organizzare lo sweet table di Halloween più dolce che mai! 

Per le decorazioni per la tavola ho comprato delle semplicissime ragnatele finte e delle cannucce per bibite a forma di scheletro. Le ho trovate entrambe al Flying Tiger Copenhagen ma penso siano reperibili anche su Amazon o altri negozi di articoli per feste online. Ho aggiunto le zucche ornamentali che avevo per casa, il Jack o’ Lantern che ho intagliato e qualche ragnetto in plastica. Infine ho disposto i dolcetti!  Caramelle, cioccolatini e biscotti di ogni genere andranno benissimo ma se volete dare quel tocco in più vi lascio qui sotto tre ricette semplici semplici per dei dolcetti da urlo che rifaccio oramai da anni: le meringhe fantasmino, i muffins ragnetto e i biscotti Jack o’ Lantern

Tavola pronta ed imbandita, dolci sfornati, allora non resta che chiedere: trick or treat?

MERINGHE FANTASMINO

dpp_0573

150 g albumi d’uovo

300 g zucchero semolato

qualche goccia di succo di limone

30 g cioccolato fondente

In una ciotola pulita sbattete gli albumi con le fruste elettriche insieme a qualche goccia di succo di limone. Quando avranno cominciato ad essere ben montati e spumosi, cominciate ad aggiungere lo zucchero, cucchiaio dopo cucchiaio. Continuate a sbattere fino ad ottenere una massa montata, lucente e piuttosto ferma. Trasferite la meringa in una sac à poche con bocchetta tonda e spremete dei lunghi ciuffi. Infornate le meringhe in forno preriscaldato a 100°C per un paio d’ore o fino a quando saranno asciutte anche all’interno. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria e inseritelo in un conetto di carta forno. Disegnate occhi e bocca dei vostri fantasmi con il cioccolato e lasciate asciugare per bene. Conservate la meringhe in un barattolo con chiusura ermetica.

CUPCAKE RAGNETTO al cioccolato e crema di marroni

dpp_0569

 3 uova

1 vasetto di yogurt da 125 g 

1/2 vasetto di olio di semi

1 vasetto e 1/2 di zucchero semolato

2 vasetti di farina 00

1 vasetto di cacao amaro

1 bustina di lievito per dolci

1 pz sale

1/4 fialetta di aroma al rhum

100 g cioccolato fondente

codette di cioccolato q.b.

2-3 rotelle di liquirizia

crema di marroni q.b.

In una ciotola unite uova, zucchero, yogurt e olio. Mescolate bene con una frusta, poi setacciate tutti gli ingredienti secchi e uniteli a quelli liquidi. Ottenuto l’impasto al cacao, distribuitelo nei pirottini per muffins e cuocete in forno preriscaldato statico a 180°C per una ventina di minuti. Fate sempre la prova stecchino per verificare la cottura. Una volta freddi farcite i vostri muffins con un cucchiano di crema di marroni. Decorateli con uno sottile strato di cioccolato fondente fuso e qualche codetta al cioccolato. Applicate su ciascun muffin qualche pezzetto di liquirizia per creare le zampe del vostro ragno e disegnate gli occhi con del cioccolato bianco fuso. Conservate i muffins sotto una campana di vetro.

Biscotti jack o’ Lantern alla vaniglia

dpp_0575

170 g farina 00

100 g fecola di patate

90 g zucchero a velo

170 g burro freddo

1 pz sale

1/2 cucchiaino di lievito per dolci

1 tuorlo d’uovo

qualche goccia di colorante arancione in gel ( facoltativo)

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

In un robot da cucina versate tutti gli ingredienti e impastate per pochi istanti fino a quando si formerà una palla. Avvolgete l’impasto nella pellicola e lasciatelo riposare in freezer per mezz’ora. Stendete la frolla con un mattarello e cospargete il piano di lavoro per evitare che si attacchi. Ritagliare i  biscotti con le formine di Halloween che preferite e disponeteli su una placca da forno rivestita di carta forno. Cuocete in forno preriscadato a 180°C per 12-15 minuti. Lasciateli raffreddare e conservateli in una scatola di latta con chiusura ermetica. Se volete potete arricchirli immergendoli per metà nel cioccolato bianco fuso.

dpp_0567

Felice e dolce Halloween! 

Se questa ricetta ti è piaciuta, lascia un commento e seguimi tramite i canali social, cliccando direttamente in alto a destra nella home page per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità! Ti aspetto!

Se rifai una delle mie ricette, scatta una foto e  taggami su Instagram con l’hashtag #cinnamonloverblog. 

 

 

 

Continue Reading