Oreo e nutella Brownies

Chi mi segue su Instagram sa che qualche settimana fa ho preparato dei golosissimi brownies agli oreo. Innanzitutto dunque scusate per l’attesa ma finalmente sono riuscita a caricare la ricetta! A chi piacciono i dolci della tradizione americana sa benissimo che i brownies sono uno dei dolcetti più golosi che esistano. Un impasto al cioccolato fondente senza lievito che deve rimanere morbido e umido all’interno, con una crosticina in superficie e che si scioglie in bocca al momento dell’assaggio. Sono già buoni nella versione originale, dunque pensate come possono essere arricchiti con nutella e oreo. Vi do’ un piccolo indizio: sono fa-vo-lo-si!

Questi brownies hanno pure il vantaggio che si preparano in pochissimi minuti, si sporca davvero poco ma alla fine si presenta una merenda fatta in casa di degno rispetto! Sono l’ideale proprio quando si manifesta quella voglia di dolce improvvisa. Inoltre costituiscono una validissima alternativa alle merendine confezionate in commercio perché sono pratici da essere impacchettati e portati con sé a scuola o a lavoro. Vi basti sapere che ormai prima di proporre qualcosa sul blog lo faccio passare al vaglio del mio tester ufficiale, mia sorella Chiara. E questi dolcetti me li ha promossi a pieni voti!

dpp_0415

dpp_0343

Le immagini parlano da sole, non è vero? Allora forza, cominciamo!

Per 9 porzioni

150 g cioccolato fondente 

100 g burro

3 uova

200 g zucchero

15 g cacao amaro

1 pz sale

100 g farina 00

nutella q.b.

5-6 biscotti oreo

1) In un tegamino, unite burro e cioccolato a pezzetti e lasciate fondere il tutto. Versate il composto in una ciotola, amalgamate lo zucchero e lasciate intiepidire.

2) Unite anche le uova, una alla volta, aggiungendo la successiva solo quando la prima è stata completamente amalgamata. Aggiungere ora il cacao e il sale. In ultimo incorporate la farina setacciata con una spatola.

3) Versare l’impasto dei brownies in una pirofila quadrata da 20×20 cm, rivestita con carta forno. Adagiate sulla superficie del composto 9 cucchiaini di nutella, disposti in file da 3. Con l’aiuto di uno stecchino marmorizzate la nutella nell’impasto ed infine disponete sulla superficie anche gli oreo spezzettati grossolanamente.

4) Cuocete in forno preriscaldato statico a 180°C per 35-40 minuti. Fate la prova stecchino, che in questo caso non dovrà essere completamente pulito perché l’interno dei brownies deve restare molto umido. Fate raffreddare su una gratella e una volta freddi, tagliateli in quadrotti.

dpp_0413

dpp_0417

dpp_0414

Se avanzano, conservate i brownies sotto una campana di vetro per massimo 2-3 giorni.

Ricetta tratta da: Brownies alla marmellata di Chiarapassion

Se questa ricetta ti è piaciuta e vorresti vederne delle altre allora iscriviti al mio website e seguimi tramite i canali social, cliccando direttamente in alto a destra nella home page per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità! Ti aspetto!

Se rifai questa ricetta, taggami su Instagram con l’hashtag #cinnamonloverblog .


SCROLL DOWN FOR ENGLISH VERSION

OREO AND NUTELLA BROWNIES
dpp_0358

Here I am friends with another yummy bake! Before throwing myself into a full period packed with autumnal baking I thought I would suggest you a sweet treat that’s capable of cheering up even the saddest among the most miserable souls. Lately both my sister and I have been in the mood for chocolate since we’re still facing the back to school month. Luckly for us, brownies have been our solution. You know what?! Brownies are always the anwer to problems; well… at least they should be! 

In this recipe you get a brownie which is super moist on the inside and slightly crunchy on top. Moreover nutella and oreo biscuits enrich the brownie batter giving you at the end, one of the tastiest result I’ve ever experienced in my whole baking life. This is the ultimate brownie recipe, you really need to try these!

INGREDIENTS:

 150 g dark chocolate

100  g unsalted butter

3 large free-range eggs

200g caster sugar

15 g cocoa powder

100 g plain flour

1 pinch of salt

1) Preheat the oven to 180°C/ 350°F. In a small pan melt the diced butter and the chocolate. Once nicely melted, pour the chocolate mixture into a separate bowl and stir in the sugar. Let it cool down slightly.

2) Add the eggs, one at a time, then sift in the cocoa powder along with the flour and salt. Mix gently the ingredients until you can see no more lumps of flour in it.

3) Pour the brownie batter into a 20×20 cm square cake tin and spread the mixture evenly into the corners. Arrange some teaspoons of nutella on the surface of the batter and marble with a skewer. Finally sprinkle on top some coarsely broken pieces of oreo biscuits.

4) Bake it for 35-40 minutes. Let the brownies cool down completely before cutting them into squares.

Store the brownies in a air-tight container for maximum 2-3 days.

I hope you enjoyed this recipe and if you did, don’t forget to leave a comment below and follow me on social media, by clicking in the upper right-end corner of my home page. See you there!

If you decide to make one of my recipes, take a nice picture and tag me on Instagram with the hashtag #cinnamonloverblog . I’ll be delighted to see your bakes!

Continue Reading

Chocolate chip nutella cookies (English version)

Dear readers,

I love cookies and everything else coming out of an American bakery! If you’re not afraid of calories, you’re ready for this ultimate chocolaty gooyness! I found this recipe, searching the net and the only thing I can say is that I’ve fallen in love with it, ever since I tried it.

Chocolate chip cookies are gorgeous and than I thought….what if I filled them with nutella? The result? A match made in heaven: the flavours of dark chocolate and nutella combine perfectly together!

Furthermore this is an easy peasy recipe that you can make just in half an hour! Let’s see how to make it!:)

For about 20 medium cookies:
  • 250 g plain flour;
  • 100 g soft unsalted butter;
  • 100 g caster sugar ( or if you want 50 g caster sugar plus 50 g brown sugar);
  • 2 medium eggs;
  • 1 tbsp baking powder ( 5 g);
  • 1/2 tsp baking soda;
  • 1 tsp vanilla extract;
  • 1 pinch of salt;
  • 125 g dark chocolate chips;
  • 50 g roughly chopped hazelnuts ( optional);
  • nutella q.b.

 

Method:

Whisk together butter and sugar with an electric whisker until creamy ( you could do this with a free-stand mixer too!), then add the eggs, one at a time and continue stirring until well incorporated.

Aside, sift flour, baking powder, baking soda and salt.

Place all of your dry ingredients into the wet ones and add the vanilla extract. Stir with a wooden spoon until you get a soft dough.Last but not least add also the chocolate chips and your hazelnuts and blend the mixture evenly. Now cover your dough in cling film and let it chill in the fridge for about half an hour.

Once your dough has chilled, make 20 small balls and flatten each one with the palm of your hand, giving it a circular shape. Now place a large teaspoon of nutella (be generous with the filling) in the middle of the cookie dough and close the ends, forming a ball again. Arrange your cookies in a tray, lined with baking parchment, leaving some room between each other because they’ll spread.

Preheat your oven to 350°F/180°C. Just pop the tray inside and bake for about 15 minutes or until the edges are golden brown.

Let them cool down and serve them, still warm or store them in an airtight jar. These cookies are a real treat, they’re crisp on the outside and moist on the inside, just as American cookies should be!

I hope you’ll give this recipe a go and if you do, don’t forget to leave me a comment below or on my Facebook page! SEE YOU SOON!<3

IMG_4381     IMG_4346

IMG_4332     IMG_4394

 

Continue Reading

Chocolate chip nutella cookies

Cari lettori,

chi, come me, ama la produzione dolciaria americana e anglosassone, non può farsi scappare questa delizia cioccolatosa. In effetti, cosa direste se vi tentassi con dei classici cookies con gocce di cioccolato, farciti con uno goloso ripieno alla nutella? Match made in heaven, come direbbero gli inglesi, vale a dire abbinamento perfetto, quello fra cioccolato e nutella, come diremmo noi!

Ho trovato questa fantastica ricetta spulciando nel web e da allora non ho potuto separarmene da quanto me ne sono innamorata! In più, e la cosa non guasta mai, questi biscotti sono anche semplici e veloci da realizzare, quindi ideali per ogni occasione in cui abbiamo voglia di dolce ma non di stare ore ai fornelli.

Serviteli con il thè, con il latte, con il caffè, insomma con qualsiasi bevanda questi cookies faranno la felicità di chiunque li assaggi! Garantito!:)

Per circa 20 cookies medi:
  • 250 g farina 00;
  • 100 g burro morbido;
  • 100 g zucchero semolato;
  • 2 uova medie;
  • 1 cucchiaio scarso di lievito chimico per dolci ( circa 5 g);
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato;
  • 1/2 fialetta di aroma di vaniglia o 1/2 bustina di vanillina;
  • 1 pizzico di sale;
  • 125 g gocce di cioccolato fondente;
  • 50 g nocciole tagliate grossolanamente ( facoltativo);
  • nutella q.b.

 

In un mixer, munito di lame in plastica, mettete burro e zucchero e frullateli assieme ( volendo è possibile fare questo passaggio con uno sbattitore elettrico: il burro e lo zucchero dovranno montare). Ora aggiungete le uova, una per volta e amalgamate ancora.

A parte setacciate la farina con il sale, il lievito e il bicarbonato.

Versate le polveri all’interno del composto di burro e uova, aggiungete anche l’essenza di vaniglia. Azionate nuovamente il mixer finchè vedrete che un impasto molto morbido comincerà a formarsi. In ultimo versate anche le gocce di cioccolato e le nocciole e inglobate anche queste ultime nell’impasto. Ora fatelo riposare, coperto con pellicola, in frigo per una mezz’ora.

Una volta che l’impasto sarà freddo, formate 20 palline che andrete ad assottigliare con il palmo della mano, fino a formare un cerchio. Mettete al centro di questo cerchio un bel cucchiaino di nutella (non lesinate con il ripieno!) e piegate i bordi per formare delle palline. Disponetele ben distanziate in una teglia, foderata con carta forno.

Cuocete in forno preriscaldato a 180°C, per circa 15 minuti e sfornateli quando i bordi saranno ben dorati.

Lasciateli raffreddare per una decina di minuti e serviteli, oppure conservateli in un barattolo ermetico.

Questi cookies sono una vera delizia, croccanti fuori e morbidi dentro, proprio come i veri American cookies dovrebbero essere! Vi basterà un morso per capire che avevo ragione!:)

Provateli e fatemi sapere se vi sono piaciuti con un commento qui sotto o sulla mia pagina Facebook!:)

IMG_4381        IMG_4346

IMG_4344        IMG_4394

 

Continue Reading