Torta soffice cioccolato, pere e noci

Dai che ci siamo quasi! Il periodo più bello dell’anno è sempre più vicino e io non posso fare a meno che contare i giorni che ci separano dall’ arrivo della festa più magica dell’anno, il Natale. Vedo le vetrine dei negozi che cominciano ad esporre ghirlande e lucine e proprio l’altro giorno in centro città, hanno sistemato un enorme abete, ancora spoglio ma in attesa di essere vestito a festa. L’aria si fa sempre più fredda, la percepisco tutti i giorni; sferza il volto con tanta energia da penetrarmi fin dentro le ossa tanto da procurarmi una nuova dipendenza per tutti i tipi di bevanda calda. Mentre la sera torno a casa dall’università, cammino e penso che vorrei scrivere più spesso qui, sul blog e allora cominciano a frullarmi tante idee per la testa. E quando finalmente sono a casa, mi metto all’opera!

Già, ora che le temperature stanno calando c’è una cosa che adoro fare più di tutte! Rompere le uova e preparare qualche intruglio goloso ovviamente! Amo le torte con all’interno la frutta, specialmente in questa stagione. Umide e soffici al punto giusto, gustate ancora tiepide di fronte al camino acceso e con un leggero tocco di spezie che ne esalta il sapore e le rende il comfort food per eccellenza!

La torta pere e cioccolato è un grande classico, quella che nelle serate fredde non manca mai, quella che non delude mai le aspettative, quella che ognuno ha la sua versione ma alla fine sono tutte buone. Anche io ho la mia e non vedevo l’ora di condividerla con voi. Immaginatevi le pere morbide  e succose che affondano in un avvolgente impasto al cacao e cioccolato e il croccante delle noci tostate che rimangono in superficie. Questa è una torta perfetta per la colazione, adatta come dessert al volo o ancora meglio come coccola serale per andare a nanna felici perché come diceva Virginia Woolf: ” Non si può pensare bene, amare bene, dormire bene, se non si ha mangiato bene.”

dpp_0599

dpp_0592

per una torta da 8-10 persone

225 g farina 00

125 g zucchero

3 uova

45 g cacao amaro

75 ml olio di olio di semi

110 g latte intero

1/2 cucchiaino cannella

12 g lievito per dolci ( poco meno di una bustina)

3 pere Williams mature

50 g gocce di cioccolato fondente

5-6 noci

1)  Preriscaldate il forno in modalità statica a 180°C.

2) In una ciotola capiente rompete le uova, aggiungete lo zucchero. Montate con le fruste elettriche fino a quando il composto avrà triplicato di volume e sarà diventato ben gonfio e spumoso. Con le fruste elettriche in azione versate lentamente l’olio a filo e continuate a sbattere, successivamente versate anche il latte.

3) In un’altra ciotola, setacciate la farina, il cacao ed il lievito. Continuate a sbattere con le fruste e incorporate poco a poco gli ingredienti secchi insieme a quelli liquidi. In ultimo aggiungete un pizzico di sale, mezzo cucchiaino di cannella e le gocce di cioccolato. Amalgamate bene il tutto.

4)  Lavate e sbucciate le pere e tagliatele a fettine non troppo sottili.

5) Versate l’impasto al cacao in una tortiera a cerniera del diametro di 22- 23 cm. Disponete le pere a raggiera e decorate con pezzetti di noce sparsi qua e là. Infornate per 40-45 minuti ma fate sempre la prova stecchino prima di estrarre dal forno. Lasciate intiepidire leggermente e servitela con un buon tea caldo.

dpp_0602

dpp_0597

dpp_0594

dpp_0596

Se questa ricetta ti è piaciuta e vorresti vederne delle altre allora iscriviti al mio website e seguimi tramite i canali social, cliccando direttamente in alto a destra nella home page per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità! Ti aspetto!

Se rifai una delle mie ricette, scatta una foto e  taggami su Instagram con l’hashtag #cinnamonloverblog .


SCROLL DOWN FOR ENGLISH VERSION

Pear, dark chocolate and walnuts cake

dpp_0604

I can’t even tell you how much I love this period! I mean the one that preceeds Christmas. Festive lights and ornaments start appearing everywhere and they almost make you forgive the frightful weather on the outside. Cold temperatures become much more bearable because you know this means that the most magic celebration of the year is fastly approaching. And I couldn’t be happier about that! 

When I’m back home at night the only thing I desire is a giant cup of tea along with a generous slice of cake, all served in front of a nice crackling fireplace. That’s the only tool capable of cheering up both my flesh and soul after an exhausting and chaotic day. And it’s quite an effective one, I must admit!

On occasions like this simplicity is the best! The idea you can come up with a quick dessert, made in a very short time and with the very few ingredients that you always store in your pantry is what makes me love this kind of cakes! Sweet and ripe pears sink into a vevelty chocolaty indulgent batter and you top it all off with some delicious crashed toasted nuts for extra crunch. This is heaven and I bet it’s the only thing you would ever ask for on these freezing autumnal nights!

Ingredients for 8-10 people (22-23cm cake tin)

225 g plain flour

125 g caster sugar

3 large free-range eggs

45 g cocoa powder

75 g sunflower oil

110 g milk

1/2 tsp ground cinnamon

12 g baking powder

3 large ripe pears

50 g dark chocolate chips

5-6 walnuts

1) Preheat the oven to 180°C/ 350°F/ gas mark 4.

2) In a large bowl, crack in the eggs, add the sugar and whisk everything together with a hand-held beater until the mixture has tripled in volume and it’s fluffy and paler. Slowly pour your oil in a steady stream, followed by the milk. In another bowl, sift your flour, cocoa powder, cinnamon, salt and baking powder. Add your dry ingredients into the wet ones, bit by bit and stir everything together until you can see no more pockets of flour. Finally stir in your chocolate chips.

3) Peel, rinse and core your pears, then thinly slice them and set them aside.

4) Pour the chocolaty batter into a round cake tin, previously buttered and lined with parchment paper. Layer the pear on top of the cake mix and sprinkle the crushed walnuts all over.

5) Pop the cake into the oven and bake it for 40-45 minutes or until a skewer comes out clean. Transfer the cake onto a wire rack and let it cool down a bit before slicing it. Dust with icing sugar and enjoy!

I hope you enjoyed this recipe and if you did, don’t forget to leave a comment below and follow me on social media, by clicking in the upper right-end corner of my home page. See you there!

If you decide to make one of my recipes, take a nice picture and tag me on Instagram with the hashtag #cinnamonloverblog . I’ll be delighted to see your bakes!

 

Continue Reading